Uno dei nostri segni d’identità é la gastronomia locale. I pintxos fanno parte della cultura della cucina basca, gran fama é data da questa cucina in miniatura che soddisfa i più esigenti.
Tutti i ristoranti della zona sommano 16 stelle Michelin, il che rende San Sebastián, una delle città del mondo, con più stelle per metro quadrato.
La cucina basca utilizza ingredienti provenienti dal mar Cantabrico (frutti di mare e pesce) e dalla terra (verdura, ortaggi, carne…). Si utilizzano prodotti di stagione di gran qualitá.

maddiola_gastronomia_productos_de_la_tierra

• In primavera distacchiamo le alici, il verdel (pesce azzuro tipico della zona), l’agnello, il formaggio di Idiazabal, i piselli lacrima, le fave, i carciofi, gli asparagi e le bietole.
• In estate, il tonno, le sardine, le “guindillas” (peperoncini tipici della zona), peperoni, pomodori e fagiolini.
• In autunno, gli insaccati, i funghi (“zizas” e “perretxikos”) , sanguinaccio (di Lazkao, Zaldibia, Amezketa o Beasain) e selvaggina.
• In inverno, i fagioli di Tolosa (con i suoi sacramenti: verza, sanguinaccio e peperoncino), la granseola e angulas, la cuajada di pecora (tipo di yogurt ), le mele (al forno o in conserva), le noci e le castagne.

Piatti tipici della zona
Granseola al forno / Cervice di merluzzo / Merluzzo alla Koxkera o alla donostiarra / Vongole alla marinara / Calamari al nero di seppia / Triglie arrosto / Angulas di Aguinaga (a base di pesce tipico della vigilia della festa di San sebastián)

maddiola_cocina_vasca_gastronomia_asador

Maggiori informazioni  San Sebastián Turismo